giovedì 23 dicembre 2021

Neonata abbandonata con il cordone attaccato, viva per miracolo grazie a dei cuccioli di cane


 


Era stata abbandonata con il cordone ombelicale ancora attaccato, ma si è salvata grazie ad alcuni cuccioli di cane. 




Una bimba, chiamata Akanksha, è stata trovata e salvata da alcuni residenti di Chattisgrh, in India, miracolosamente viva dopo essere stata lasciata in mezzo alla strada subito dopo la nascita. 



La piccola ha rischiato non solo di morire di freddo ma anche di essere sbranata dai cani randagi, numerosi in quell'area. A salvarla invece sono stati proprio dei cani, dei cuccioli, che si sono accoccolati intorno a lei tenendola al caldo e permettendole di sopravvivere fino a quando non è stata notata da alcuni passanti e messa in salvo. A salvarla è stato un residente di Chattisgrh, Munnalal Patel, si è imbattuto nei lamenti della piccola mentre stava eseguendo alcune faccende personali e che ha subito allertato i soccorsi.



Una volta in ospedale i medici hanno fatto sapere che la bambina era in perfetta salute e illesa. Ora si trova al Child Line Project e le autorità sono al lavoro per rintracciare i suoi genitori. Gli inquirenti stanno cercando di rintracciare i genitori.

Nessun commento:

Posta un commento

Morto Carlo Alberto Conte, il ragazzo di 12 anni colpito da un infarto mentre correva: era la sua prima gara

  E' deceduto Carlo Alberto Conte​, il ragazzo di 12 anni, atleta della Fiamme Oro Padova, colpito domenica scorsa da un infarto durante...