martedì 15 febbraio 2022

Bimbo di 4 anni dimesso dall'ospedale, ma la diagnosi è sbagliata: muore il giorno dopo per una peritonite


 


Tragedia a Milano, dove un bambnio di appena 4 anni è morto il giorno dopo essere stato dimesso dal Pronto soccorso del Policlinico di Milano, dove i genitori lo avevano portato per vomito e forti dolori all'addome. 




Il piccolo era stato dimesso con una diagnosi di gastroenterite: il giorno dopo però è peggiorato, il papà e la mamma hanno hanno chiamato il 118 ed è stato portato nuovamente in ospedale d'urgenza, dove è morto per una peritonite acuta.



La brutta e drammatica storia risale allo scorso novembre, ma se n'è avuta notizia solo oggi: sulla triste vicenda sta indagando la Procura di Milano che ha iscritto per omicidio colposo la specializzanda che ha visitato il piccolo e il medico specialista che era di turno quella sera.




Sulla tragedia la direzione generale dell'ospedale ha «immediatamente aperto una indagine interna in stretta collaborazione con la procura» milanese, fanno sapere dallo stesso Policlinico aggiungendo che alla magistratura, che ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo a carico di una specializzanda e di un medico, «sono stati forniti fin da subito tutti gli elementi per ricostruire la dinamica della vicenda. Gli approfondimenti sono ancora in corso».

Nessun commento:

Posta un commento

Bimbo giù dal balcone, la babysitter «deve essere processata». Per i periti non c'è vizio di mente

  Monica Santi, la babysitter carpigiana che il 31 maggio a Soliera, in provincia di Modena, ha gettato dalla finestra il bambino di 13 mesi...