sabato 18 giugno 2022

Neonata trovata morta in casa in Sardegna, la nuova pista: la madre è stata picchiata, il corpo in casa per giorni



La neonata trovata morta in casa a Burgos, nel sassarese, potrebbe non essere morta di stenti giorni dopo essere stata partorita, come suggerivano le prime ipotesi formulate al momento della scoperta. 



La nuova pista degli inquirenti, come si legge sull'Unione Sarda, è che la madre della piccola, una ragazza di 23 anni, possa essere stata picchiata e per questo abbia chiamato il 118, che una volta arrivato sul posto ha rinvenuto il corpicino. 



La piccola potrebbe essere nata morta, o deceduta al momento del parto - che secondo una prima ricostruzione sarebbe avvenuto sabato nella stessa casa - o poco dopo. Sembra perdere consistenza l'ipotesi di una morte per inedia, ma sarà l'autopsia disposta dal procuratore di Nuoro Giorgio Bocciarelli a fare chiarezza sulla vicenda. Sulla morte della neonata è stata aperta un'inchiesta. 

Nessun commento:

Posta un commento

Elena Del Pozzo, il video della madre Martina Patti che corre al campo per scavare la buca

  La buca che ha accolto il corpo di Elena Del Pozzo, la bambina di 5 anni Mascalucia uccisa con 11 coltellate e poi fatta ritrovare dalla m...