martedì 23 agosto 2022

Bambino di 15 mesi cade con la testa in un secchio e muore: era solo in casa con i fratellini


 


Cade con la testa in un secchio di acqua e muore.



Un bambino di 15 mesi, Ryan Gabriel Moreira Vieira, è caduto con la testa dentro un secchio di acqua mentre si trovava in casa con i due fratellini. I piccoli erano stati lasciati soli dalla madre che era andata al mercato.


I fatti si sono svolti a El Salvador, in Brasile. Il piccolo è caduto con il capo dentro il secchio con l'acqua e nonostante i ripetuti tentativi dei fratelli di salvarlo purtroppo non è riuscito a sopravvivere.



I bambini sono andati persino da un vicino a chiedere aiuto ma non è servito a nulla. La polizia sta indagando sul caso per capire la dinamica dell'incidente e per cosa fosse usato il secchio in cui è morto il bambino. 



Non è il primo incidente simile che avviene nella zona, lo scorso aprile una bambina era morta sempre cadendo dentro un secchio pieno di acqua. In quel caso la piccola si trovava in casa con il padre che stava pranzando e si è distratto per qualche minuto. La bimba fu portata in ospedale ma morì poco dopo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Bimbi dell'asilo nido maltrattati, indagate 5 maestre e la titolare: «Li sbattevano per terra per costringerli a stare seduti»

Bambini  sbattuti per terra, strattonati per i fianchi, lasciati piangere chiusi in una stanza o anche messi a dormire in bagno.