sabato 3 dicembre 2022

Bambino di 1 anno mangiato vivo da un coccodrillo sotto gli occhi del papà: inutile il tentativo di strappare il piccolo dalle fauci del rettile


 


Il papà ha lottato invano contro il coccodrillo, che aveva afferrato il suo bambino, per cercare di salvargli la vita, ma è stato tutto inutile. 



La tragedia, che è avvenuta nel fiume Sabah in Malesia, ha lasciato tutti senza parole. Papà e figlio erano usciti per una battuta di caccia.



Il papà e il bambino erano usciti con la loro canoa per una battuta di pesca. La tranquilla mattinata sul fiume Sabah, si è però trasformata in una tragedia: a un certo punto della loro escursione, un coccodrillo è sbucato improvvisamente dall'acqua e ha afferrato il bambino di 1 anno, trascinandolo in acqua. Il papà ha lottato contro l'animale per riprendersi suo figlio ma non c'è stato nulla da fare. 



Gli abitanti di un vicino villaggio, sentendo le urla, hanno soccorso il papà e lo hanno tratto in salvo. Il coccodrillo tuttavia, è stato avvistato per un momento sulle rive del fiume con il corpo del bambino ancora tra le fauci, poi l'animale si è inabissato nelle acque del fiume. 



Il capo della Lahad Datu Fire and Rescue Agency, Samoa Rashin, ha dichiarato: «Il padre ha riportato gravi ferite alla testa e al corpo. Il corpo del piccolo è ancora disperso e le operazioni di ricerca sono in corso».



Il papà è stato portato in ospedale perché aveva delle ferite sul corpo. Purtroppo gli abitanti dei villaggi sono costretti ad andare a pesca sul fiume Sabah, infestato dai coccodrilli, per procurarsi cibo per vivere. 

1 commento:

Vertigini e herpes, mamma 33enne pensa di soffrire di "baby brain" ma riceve la diagnosi choc: «Morta in 6 mesi»

  Una mamma 33enne pensava di soffrire di "baby brain", una condizione che colpisce le donne durante la maternità, scopre di avere...