venerdì 31 marzo 2023

Bimba di 2 anni scomparsa, la mamma arrestata: dov'è la piccola Oaklee? «Di lei nessuna traccia»






Una bambina di 2 anni, scomparsa lo scorso febbraio, è ancora ricercata dalla polizia, mentre sua madre di 22 anni, Madison Marshall, è stata arrestata nel North Carolina, negli Stati Uniti.

La giovane donna, lo scorso 19 gennaio avrebbe portato la bimba Oaklee, insieme al fratello di 7 mesi a Indianapolis, accompagnata dal fidanzato 25enne Roan Waters.



La piccola, occhi azzurri e capelli biondi, è stata vista l'ultima volta il 9 febbraio scorso, poi di lei si sono perse le tracce. Il 3 marzo, la polizia del Colorado ha arrestato Waters, con l'accusa di abusi su minori, aggressione domestica e percosse, mentre la mamma di Oaklee è stata arrestata per abbandono di minori, in riferimento al bimbo più piccolo, Cleaton di 7 mesi, poi ritrovato e riconsegnato alla genitrice. Ma di Oaklee nessuna traccia.


Secondo alcune testimonianze, la madre 22enne avrebbe detto che Oaklee dormiva e «comunque era priva di sensi, non si muoveva, avvolta in una coperta e la madre avrebbe dovuta portarla in ospedale. Ma la bimba in ospedale non è mai arrivata», ha riferito Palmer, lo sceriffo della contea. 


Ma il mistero sulla scomparsa di Oaklee tiene l'America col fiato sospeso. Di lei si sono perse le tracce, e gli indizi sono esigui, ed i genitori, entrambi con gravi problemi di tossicodipendenza, seppure in arresto, al momento non sarebbero accusati del rapimento.


Nessun commento:

Posta un commento

Latte materno per 12 mesi e aumentano i voti a scuola: lo conferma lo studio Oxford

L' allattamento  al  seno  porta a risultati migliori a scuola. A confermarlo è uno studio condotto dall' Università di Oxford  e pu...