domenica 16 aprile 2023

Bambino di 4 anni cade e sbatte la testa, mamma e papà lo portano all'ospedale ma viene dimesso. A casa la situazione precipita e il piccolo muore





Un bambino di 4 anni è caduto e ha sbattuto la testa a terra: mamma e papà lo hanno portano all'ospedale ma è stato dimesso. Ma il bambino continuava a stare male.

Così, i genitori lo hanno portato nuovamente al Pronto soccorso dove è stata scoperta una vasta emorragia, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare e poco dopo è morto.


Il bimbo di 4 anni è morto ieri per un'emorragia celebrale al Policlinico di Messina che potrebbe essere stata determinata da una caduta accidentale avvenuta all'interno dell'abitazione nella quale viveva assieme ai genitori a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). E sulla vicenda indagano i carabinieri. La notizia è riportata oggi dal quotidiano La Gazzetta del Sud.

I genitori dopo la caduta hanno portato il piccolo all'ospedale Fogliani di Milazzo dove però i sanitari avrebbero accertato che le sue condizioni non sarebbero state gravi da determinare un ricovero, anche in osservazione. Al ritorno nella loro casa di Barcellona, dopo le dimissioni, la situazione sarebbe però precipitata con il bimbo che continuava a stare male.


Dopo la nuova corsa al pronto soccorso, la decisione di trasferirlo al Policlinico di Messina. Qui i medici, a seguito di una risonanza magnetica, avrebbero scoperto la presenza di una vasta emorragia alla testa. A quel punto si è deciso di operarlo d'urgenza ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.



Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...