martedì 11 aprile 2023

Mamma scopre che il figlio fa il bullo con i compagni di classe, la sua punizione controversa divide internet in due






Il bullismo è un problema odiato in tutto il mondo, ma è anche un problema che purtroppo si è insidiato nella società.


È importante insegnare ai bambini fin da piccolissimi che il bullismo è inaccettabile in qualsiasi forma. Genitori e insegnanti cercano di insegnare questa lezione martellandola fin da casa.


Tuttavia, è impossibile sradicarla interamente, perciò cosa fare quando si scopre che un bambino ne prende in giro un altro? Beh, una mamma del Texas ha usato un modo piuttosto controverso di punire suo figlio dopo che ha scoperto che chiamava gli altri bambini della sua classe “idioti” e “stupidi”. La donna ha scatenato reazioni forti su tutto internet per la sua scelta riguardo alla punizione.


Secondo il giornale britannico The Daily Star, la mamma voleva eliminare il comportamento di suo figlio. Essendo stanca delle sue pagliacciate, ha utilizzato una forma di rimprovero tutta sua.


Ha raccontato ad ABC13 di essere una madre “della vecchia scuola” che crede nelle morali forti.


“Io non vizio i miei figli. Non ricopro il mondo di zucchero per loro,” ha detto.


Invece di limitarsi a sgridarlo, o di ordinargli di chiedere scusa agli altri bambini, la donna ha deciso di far indossare al figlio una maglietta con su scritto “Io sono un bullo”. Poi gli ha scattato delle foto prima della scuola e le ha caricate su Facebook così che tutti potessero vederle.


Naturalmente, la sua decisione ha ricevuto delle opinioni miste. Molte persone spalleggiano la sua scelta di punizione forte, mentre altre credono che abbia superato il limite.


Assicurando tutti di non aver caricato la foto su Facebook per mettere in imbarazzo suo figlio, ha detto ad ABC13: “L’ho pubblicata per poter raggiungere i genitori di ogni bambino che mio figlio potrebbe aver preso in giro, così che ognuno di loro possa ricevere delle scuse personali.”



n seguito ha rimosso il post dopo aver ricevuto critiche negative, ma lei rimane della sua opinione.


“Volevo sapere cosa avesse imparato da questa storia e lui mi ha detto: ‘Ho imparato che non mi è piaciuto il modo in cui mi sono sentito e non voglio che nessuno si senta così per causa mia’. E questo è esattamente quello che volevo che ne traesse.”


Gli esperti credono che il modo di agire della mamma possa aver fatto più male che bene, ma lei ha affermato che il figlio si sta già comportando meglio.


“Sopravvivrà. E sta già trattando meglio sua sorella e anche i suoi cugini. Ha imparato la lezione. Questo è quello che conta,” ha detto.


Le azioni di questa donna sono certamente controverse, ma se il figlio è migliorato nei comportamenti allora forse ha imparato la lezione che a un certo punto tutti i bambini devono imparare. Voi che ne pensate? Questa donna ha esagerato? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.



Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...