venerdì 23 giugno 2023

Giovane papà morto per choc anafilattico dopo la puntura di un insetto, Damiano Iob aveva 41 anni


 


Damiano Iob è morto per uno choc anafilattico dopo essere stato punto da un insetto. 



Il dramma si è consumato nella sua vigna, a Tarcento (Udine), giovedì 22 giugno. Il 41enne era un imprenditore agricolo molto conosciuto nella sua zona, ma soprattutto un papà




Damiano Iob era in campagna per supervisionare le colture dell'azienda di famiglia. Stava lavorando nella sua vigna giovedì mattina, quando poco dopo le 11 è stato punto da un insetto. L'imprenditore agricolo ha quindi avuto un malore, al quale è seguito un arresto cardiocircolatorio. L'uomo è stato trovato agonizzante a terra da un parente, che ha subito chiamato i soccorsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...