mercoledì 6 settembre 2023

Mamma casalinga star di TikTok: «La mia casa è disgustosa, ma io sono pigra. Non farò da domestica ai miei figli»




La sua casa è un vero disastro. Il pavimento è pieno di vestiti sporchi e in cucina spuntano ovunque piatti e padelle sporche, ma a lei non interessa. Lei, mamma casalinga di 25 anni, non ha alcuna intenzione di fare da domestica alla sua famiglia e, così, la sua casa si è trasformata ben presto in un "porcile".


La giovane mamma di due figli, però, è stata duramente criticata per la sua pigrizia fuori controllo che non ha alcuna intenzione di nascondere e, anzi, mostra con una certa fierezza sui social. Nei video pubblicati su TikTok, infatti, mostra come lasci che per giorni la biancheria sporca si accumuli per giorni, scatenando le ire degli utenti dei social network.


Amanda Rose ha fatto della sua pigrizia un vero e proprio business. Da quando ha aperto il suo canale TikTok, infatti, racconta tutto quello che una casalinga vera e propria non farebbe mai. Il disordine e la sporcizia imperano, ma lei sui social spopola e diventa virale. 

Nonostante le tantissime critiche che la additano di essere disgustosa, infatti, la giovane conta più di 500mila follower e un totale di visualizzazioni ai video che niente ha da invidiare alle star dei social. «Odio la pulizia - ammette candidamente all'inizio di ogni suo video -.


Lascio che la sporcizia di accumuli per giorni, poi quando proprio non ne posso fare a meno, mi tocca pulire». 

«Molte persone mi chiedono come ho fatto a lasciare che la mia casa diventasse così brutta, ma a essere onesti, è facilissimo. Non pulisco né me né i miei figli, figuratevi se pulisco la casa». 


La giovane rivela che dopo cena non ha alcuna intenzione di lavare i piatti e quindi lascia gli avanzi lì in attesa della mattina seguente. Ma spesso capita che nemmeno la mattina abbia voglia, presa dagli impegni della giornata, così gli avanzi si accumulano e il cibo marcisce, lasciando un odore nauseabondo in tutta la cucina e la casa. 

«Siamo arrivati a un punto in cui non camminiamo più sul pavimento, ma sui vestiti. Se abbiamo bisogno di un vestito, lo tiriamo fuori dall'asciugatrice e il gioco è fatto. Ma capica che a volte dimentico di aver fatto il bucato e lo lascio nella lavatrice per giorni, così poi mi tocca farla di nuovo».


La giovane mamma ammette di sapere che esistono persono che non riescono a dormire se sanno che la casa è in disordine, ma a lei non interessa minimamente. «Chiudo semplicemente gli occhi e mi addormento». 


Ma a monte di tutto questo c'è un motivo: la paura. Sì, esatto, lei ha paura che se iniziasse a pulire e a badare alla casa nel modo corretto, poi non le resterebbe tempo per altro. «È vero sono una casalinga, non lavoro fuori, ma non sono una domestica. Le pulizie sono sono il dovere di una mamma casalinga e io pulisco, poco, ma pulisco. 


Non lascerò che la mia vita diventi un'ossessione verso la pulizia che poi, inevitabilmente, i miei figli rovineranno giorno dopo giorno. E non mi dà fastidio se le persone mi criticano, so di non essere un modello, ma io sto bene e questo mi basta».

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...