giovedì 3 ottobre 2019

Il barattolo della calma Montessori: che cos'è e a cosa serve


Il barattolo della calma è uno strumento ispirato alla pedagogia

montessoriana e utile per calmare un bambino agitato e stressato. Ecco come costruirlo e come funziona.

Aiutare un bambino agitato e stressato  a calmarsi non è facile.
Ma se la bacchetta magica non esiste, esiste però uno strumento educativo che può davvero dare una mano. E' il barattolo della calma (calming jar) ispirato al metodo Montessori. 

Alla base della pedagogia montessoriana c'è infatti il principio che i bambini vanno aiutati a fare da soli. Per questo il barattolo è tanto importante: perché aiuta i piccoli a ritrovare autonomamente il proprio autocontrollo. 
Il funzionamento è semplice:  basta scuoterlo e i brillantini dall'alto fluttuano lentamente verso il fondo, creando un effetto magico e tranquillizzante; un po' come osservare i fiocchi di neve venir giù dal cielo.
E mentre il bambino osserva il barattolo, chiedetegli anche di fare dei respiri profondi o di contare. E l'effetto di rilassamento sarà immediato. 

La pratica del barattolo può essere utile anche prima di fare i compiti: infatti aiuta ad aumentare la capacità di concentrazione. 

Costruirlo è semplicissimo, ecco come fare:

  • 1 barattolo di vetro con coperchio
  • 1 o 2 cucchiai di colla glitter
  • 3 o 4 cucchiaini di brillantini
  • 1 goccia di colorante alimentare
  • Acqua calda
  • 1 o 2 cucchiai di shampoo trasparente (facoltativo)

Versate nel barattolo l’acqua calda (lasciando uno spazio in alto per consentire di agitare il suo contenuto) poi mettete la colla glitter. Mescolate bene in modo che i glitter si disperdano nell’acqua. A questo punto aggiungete i brillantini e mescolate ancora. Unite anche una goccia di colorante alimentare e se volete un po' di shampoo,  serve per far scendere più lentamente i brillantini.
Avvitate il coperchio sul barattolo (se volete potete utilizzare la colla a caldo per fissarlo meglio).
Tra i colori, il più adatto per ritrovare la calma è l'azzurro o il blu. 


Basta scuoterlo e i brillantini dall'alto fluttuano lentamente verso il fondo, creando un effetto magico e tranquillizzante.

Nessun commento:

Posta un commento

Ragusa, in carcere l’uomo che aveva ritrovato il neonato nella spazzatura, è il padre

S volta nelle indagini sul bambino abbandonato nella spazzatura.