giovedì 28 maggio 2020

Silvia Provvedi tra due settimane diventerà mamma di Nicole:«La mia gravidanza durante l’emergenza coronavirus»




Silvia Provvedi fra poco più di due settimane diventerà mamma di Nicole, la sua primogenita e renderà papà il compagno Giorgio De Stefano. 



Silvia ha affrontato l’ultimo periodo della gravidanza in coincidenza con l’emergenza coronavirus ma, piccola paura generalizzata a parte, si è comunque organizzata per il grande evento.


Silvia si è preparata grazie alla tecnologia: “Ho dovuto tirare fuori tutta la mia forza – ha raccontato in un’intervista a “Chi” -  Ho seguito il corso preparto online con un'ostetrica. I corsi nelle strutture erano tutti bloccati, naturalmente. Così ho trovato questa soluzione gratuita. Ho fatto il corso di primo soccorso pediatrico, sempre online, sempre gratuitamente, e poi mi sono accordata con gli esperti della Swiss Stem Cells Biotech, struttura svizzera tra le migliori al mondo, per affidare le cellule staminali del cordone ombelicale. E infine mi sono anche un poco divertita, tra corsi fitness per donne in dolce attesa e lezioni di cucina”.





E naturalmente ha avuto la compagnia a distanza della sorella gemella: “Beh, poi ho passato ore e ore al telefono con mia sorella Giulia, dato che a causa della quarantena, eravamo separate”.
Dopo la figlia sono pronti per le nozze: “Sì, è nei nostri programmi. Lo vogliamo. Ma la situazione che stiamo vivendo a causa del covid-19 ci mette nelle condizioni di dover aspettare. E noi aspettiamo. Io già immagino la scena: Nicole, in braccio a mia sorella gemella Giulia, che porta le fedi. Bellissimo”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nicola Tanturli, dubbi a Chi l'ha Visto?. «Il bambino era pulitissimo, perché l'allarme dopo 9 ore?»

  Nicola Tanturli , il caso della scomparsa del bimbo di 21 mesi che per 31 ore ha tenuto tutti in apprensione è stato ricostruito a  Chi l&...