mercoledì 14 ottobre 2020

Blogger perde la vita in un incidente: morti anche tre dei suoi figli, grave il marito


 


Aveva 29 anni Zoe Powell, famosa blogger britannica che dispensava consigli alle mamme sul web. 



Con tre dei suoi quattro figli, anche loro familiari ai followers, è rimasta coinvolta in un incidente lunedì scorso e ha perso la vita. Sono morti nello schianto sull'A40 a Oxford Phoebe, di otto anni, Amelia, di quattro e Simeon, di 6. Il marito Josh, 30 anni, e l'ultimogenita di 18 mesi sono stati gli unici ad essersi salvati dopo l'impatto, ma lottano tra la vita e la morte al John Radcliffe Hospital.


Come riporta il Mirror, intorno alle 21:30 di lunedì la Subaru argentata a bordo della quale viaggiava la famiglia, si è scontrata con un furgoncino. L'autista del van, un uomo di 56 anni, ha subito lievi ferite ma non è in gravi condizioni. 
Zoe si era trasferita a Oxford con la sua famiglia da Sheffield nel 2014. Scriveva per riviste specializzate e teneva un blog seguito da moltissimi di utenti. 

«Era una famiglia adorabile, facevano catechismo, erano molto attivi nella nostra comunità», ha raccontato un vicino al Mirror. Il Consiglio Parrocchiale di Chinnor, che conosceva bene Zoe e Josh, ha pubblicato un messaggio su Facebook: «Siamo tutti così rattristati e scioccati nel sentire del tragico incidente. La chiesa della comunità ha creato uno spazio per la posa dei fiori per la famiglia. Siamo tutti molto turbati».

Nessun commento:

Posta un commento

Mamma muore di cancro a due mesi dopo aver dato alla luce il suo secondogenito

  Erin Kramer non solo ha vissuto tutte le ansie e le preoccupazioni che provano le donne che hanno appena avuto un bambino, ma lo ha fatto ...