venerdì 25 dicembre 2020

Babysitter con una grave forma di artrite lascia cadere bimbo di 2 mesi a terra e poi scivola sopra di lui, arrestata


 


Una babysitter affetta da una grave forma di artrite ha lasciato cadere il bambino a cui avrebbe dovuto badare a terra e poi gli è caduta sopra uccidendolo



Stephanie Walker, 39 anni, avrebbe perso la presa sul bambino di due mesi D’Juan Anderson mentre badava a lui nella casa della famiglia a Brooklyn Center, Minnesota.La donna, a causa della sua malattia, non è riuscita a tenerlo il braccio e ha poi avuto un mancamento. Dopo aver fatto scivolare il piccolo a terra è quindi caduta di peso sopra di lui causandogli gravissime lesioni al cranio che si sono poi rivelate fatali. L'autopsia ha stabilito che se il neonato fosse stato soccorso immediatamente avrebbe potuto avere delle chance di sopravvivenza ma la donna è rimasta a lungo a terra priva di sensi.

 



Secondo quanto riporta Metro, la mamma del bambino era dovuta partire per il weekend lasciando il figlio a sua madre. La donna si è dovuta assentare per poco tempo così ha lasciato il piccolo alla Walker che aveva insistito a lungo nonostante la nonna non si sentisse sicura proprio a causa della sua malattia. Ora la donna è stata arrestata con l'accusa di omicidio colposo e rischia una condanna fino a 10 anni di carcere. 

Nessun commento:

Posta un commento

Far addormentare il bebè in un minuto con la tecnica del 4-7-8

Se avete delle difficoltà a far addormentare vostro figlio, la tecnica del 4-7-8 lo aiuterà a rilassarsi e conciliare il sonno.