domenica 27 dicembre 2020

Mamma distrutta, i ladri le rubano i regali per la figlia malata il giorno della vigilia


 


Una mamma ha denunciato il furto subito la notte della vigilia di Natale: un enorme quantità di regali gran parte dei quali erano destinati alla bimba affetta da gravi patologie.



Un ladro ha lasciato una madre britannica devastata dopo aver perduto più di 5.000 dollari in regali di Natale, alcuni dei quali acquistati e altri donati, destinati alla sua bambina disabile. Quello che doveva essere un giorno speciale si è trasformato in un incubo dopo che tutti quei doni sono stati portati via. Courtney Farnell, 21 anni, aveva risparmiato tutto l’anno per dare a sua figlia di 16 mesi il “miglior Natale che una madre le potesse dare”, ma invece, come raccontato da The Sun, si è ritrovata la casa svaligiata nel giorno della vigilia di Natale. “Siamo entrati dalla porta principale”, ha detto Farnell al giornale. “Ho fatto scendere Minnie dall’auto e mi sono avvicinata alla casa. Potevo vedere tutti i miei averi ovunque. Tutti i regali erano spariti. Tutto quello che avevo ottenuto per la mia famiglia, per mia figlia. Non mi hanno semplicemente derubata. Hanno rubato il Natale alla mia bambina.”



Courtney, che vive a Leeds nel nord dell’Inghilterra, ha detto di aver portato la sua bambina a fare un giro in auto di 30 minuti nella tarda serata di mercoledì per calmarla, ed è tornata a casa intorno a mezzanotte del giovedì per scoprire che i ladri avevano fatta irruzione nella sua abitazione. I regali rubati includevano le nuove console Xbox e PlayStation, un laptop, una fotocamera e regali per la sua bambina, ha detto Courtney in una pagina GoFundMe che ha creato.



“Ho il cuore spezzato, non sappiamo nemmeno quanti Natali potremo trascorrere ancora con Minnie”, ha scritto. “Ha danni cerebrali, epilessia, ritardi nello sviluppo globale e molto altro ancora. Tutto quello che volevo era un Natale fantastico per lei”. “Ho speso fino all’ultimo centesimo per rendere speciale questo Natale per lei e non mi resta niente.” La sua richiesta di aiuto non è passata inosservata: la mattina di Natale la sua pagina di raccolta fondi aveva raccolto più di 4.000 dollari, più del doppio dell’importo che aveva richiesto. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno aiutato e donato”, ha detto a The Sun. “Ha salvato il nostro Natale. “

Nessun commento:

Posta un commento

Far addormentare il bebè in un minuto con la tecnica del 4-7-8

Se avete delle difficoltà a far addormentare vostro figlio, la tecnica del 4-7-8 lo aiuterà a rilassarsi e conciliare il sonno.