martedì 19 gennaio 2021

Neonato viene al mondo con gli anticorpi del covid: la mamma era positiva. «È uno dei primi casi al mondo»




Un neonato è venuto alla luce con gli anticorpi al Covid-19 già nel suo organismo: è un caso rarissimo e uno dei primi al mondo. 


È successo in Bulgaria dove una ragazza di 28 anni ha partorito un bambino con gli anticorpi a Pazargik, nel Sud del Paese: la mamma del bimbo era ricoverata in ospedale perché affetta da coronavirus.


I medici hanno deciso di praticare un taglio cesareo a causa di modifiche della placenta e rallentamento della crescita del feto causate dal Covid-19. Il test effettuato in seguito sul neonato ha dimostrato la presenza di anticorpi al Covid nel suo organismo. 


Il neonato si trova ora in buone condizioni e rimarrà sotto il controllo medico. I media bulgari rilevano che non si tratta però del primo caso al mondo, che invece risale allo scorso novembre a Singapore.

Nessun commento:

Posta un commento

«Volevo un cesareo, ma mi hanno mandata a casa», bimba muore nella pancia della mamma

  Un dolore incolmabile quello di questa coppia, una mamma e un papà che hanno  perso la loro bambina  prima ancora che nascesse.