giovedì 20 maggio 2021

Famiglia, ministro Bonetti: è giunto il momento della scelta del cognome materno


 

A febbraio la Corte costituzionale aveva sottolineato come ormai "il cognome del padre fosse un retaggio patriarcale".


"Penso sia venuto il momento che il legislatore porti a compimento il percorso necessario sul tema del cognome materno, e quindi della possibilità della scelta di consegnare alla storia in qualche modo il nome delle donne". Lo ha annunciato il ministro per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti. A febbraio la Corte costituzionale aveva sottolineato come ormai "il cognome del padre fosse un retaggio patriarcale".



Il ministro Bonetti è intervenuto al convegno "Verso la parità formale e sostanziale: Gli strumenti. A 60 anni dalla sentenza della Corte costituzionale che apri le principali carriere alle donne", organizzato dalla Rete per la parità.




"Auspico che il tema del cognome materno, quindi della possibilità della scelta di consegnare alla storia in qualche modo il nome delle donne, anche attraverso la scelta del cognome materno - ha detto ancora -. E' un approccio culturale che va cambiato".

Nessun commento:

Posta un commento

Caso Denise Pipitone: l'ex pm di Marsala Maria Angioni indagata per false dichiarazioni

  Maria Angioni, l'ex pm di Marsala che indagò sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, la bambina sparita l'1 settembre del 2...