venerdì 9 luglio 2021

Bambino di 12 anni muore schiacciato dalla porta del campo di calcio




Tragedia in un campetto di calcio a Palermo: un bambino di 12 anni è morto travolto dalla traversa della porta di gioco. 



Il giovane è deceduto sul colpo quando la pesante porta gli è caduta in testa mentre stava giocando con alcuni coetanei. L'incidente è avvenuto a Carini, in via Aldo Moro. Inutili tentativi di soccorrerlo. I carabinieri sono sul posto per effettuare i rilievi e cercare di ricostruire la dinamica.



La tragedia nel parco comunale Sofia: secondo una prima ricostruzione il bambino di 12 anni avrebbe scavalcato il cancello insieme ad altri compagni e avrebbe iniziato a giocare. Poi forse si sarebbe aggrappato alla porta che lo ha travolto provocandogli un grave trauma cranico. Il fratello Daniele su Facebook: "Non si può morire così. Mio fratello era andato al parco per giocare a pallone e adesso non c'è più...".



Nessun commento:

Posta un commento

L'allarme dell'OMS sugli sciroppi per la tosse dopo la morte di 66 bambini. Cosa succede?

Scatta l' allarme  dell'Organizzazione mondiale della Sanità. Dopo la morte di ben 66 bambini in Gambia, l'Oms ha aperto un'...