venerdì 1 ottobre 2021

Educare i figli con amore con le tecniche del rinforzo positivo. Ecco le migliori frasi





L’affetto è un elemento integrante e fondamentale di un’educazione sana e positiva dei nostri figli.  

Riconoscere i loro sforzi e le loro conquiste quotidiane è indispensabile per favorire il loro sviluppo fisico, intellettivo ed emotivo. Ecco perché oggi vogliamo offriamo 8 delle migliori frasi per educare con amore.


Educare con amore: l’importanza del rinforzo positivo 

Educare un bambino è un compito gratificante e al contempo difficile. Essere genitore o educatore richiede pazienza, dedizione e abilità. Ma, utilizzando correttamente le tecniche di rinforzo positivo, è possibile stimolare l’apprendimento dei nostri piccoli.

Il rinforzo positivo può essere utilizzato quotidianamente per rendere ottimale l’educazione dei bambini. E non solo nel caso di risultati accademici o scolastici. È molto efficace anche per stimolare buone abitudini igieniche e la collaborazione a piccole faccende di casa.

Il rinforzo positivo consiste nel premiare, elogiare e riconoscere positivamente atteggiamenti, pensieri e comportamenti desiderati.  Ciò fa sì che il bambino assimili più facilmente i codici famigliari, culturali e sociali del nostro mondo. Inoltre, stimola la sua creatività, la sua voglia di imparare e rafforza la sua autostima.

L’amore è il miglior rinforzo positivo. 

Il rinforzo positivo non deve essere necessariamente un giocattolo, una caramella o un altro bene materiale. Di fatto, dimostrazioni di affetto, parole affettuose e gesti amorevoli sono i premi migliori per un bambino.  Soprattutto se provengono dai genitori, dai famigliari e dai maestri.

Al contrario, gli abusi fisici ed emotivi sono sempre controproducenti per l’educazione. I bambini esposti ad ambienti violenti in genere sviluppano disturbi del comportamento, difficoltà di apprendimento e di socializzazione.


Le 8 migliori frasi per educare con amore 


Dobbiamo capire, prima di tutto, che i bambini imparano osservandoci. Vale a dire che costruiscono la loro personalità e basano il loro comportamento sull’esempio dato dagli adulti che fanno parte del loro ambiente.

Molti bambini ricevono un’educazione disfunzionale, un’affettività carente, e pochi o nessun valore. Questo genera un vuoto enorme, molto difficile da colmare nella via adulta.

Per questo è importante che diventiamo noi l’esempio di ciò che ci aspettiamo da nostro figlio, nipote o alunno.  E un’ottima idea per cominciare è dirgli ogni giorno le migliori frasi per educare con amore.


Ti voglio bene

È la frase più semplice nonché la più vera dichiarazione d’amore che un bambino può sentirsi dire. Inoltre aiuta gli adulti a ricordare l’importanza di essere sinceri con i propri sentimenti.

Sei bellissimo

Un bambino deve sentirsi sicuro del suo aspetto fisico per crescere in maniera sana, senza complessi. Elogiarlo quotidianamente e invitarlo a prendersi cura di se stesso sono due elementi eccellenti per rafforzare la sua autostima.

Mi fido di te

I bambini che hanno paura di deludere i genitori e di fallire, sono insicuri e in genere presentano problemi di apprendimento e di socializzazione. È molto importante che il bambino capisca di avere il nostro appoggio e la nostra fiducia, per esprimersi e fare nuove esperienze.

Com’è andata?

Dimostrare interesse e empatia fa sì che il bambino si integri, voglia partecipare e contribuire all’ambiente famigliare

Adoro stare insieme a te

Dedicare del tempo esclusivo a vostro figlio e godere della sua compagnia è essenziale per una vita famigliare sana. E ovvio, è indispensabile dimostrare quanto apprezziate stare con lui.

Prepariamo insieme la cena

Far partecipare gradualmente il bambino alle faccende domestiche è uno degli elementi basilari dell’educare con amore e secondo valori positivi. Questo gli insegnerà a condividere le cose, assumersi le responsabilità e lavorare in squadra per raggiungere un risultato migliore. È anche una buona opportunità per insegnargli gli alimenti e stimolarlo ad avere un’alimentazione più sana.

Ci laviamo i denti insieme?

Abbiamo già visto l’importanza di instillare abitudini  salutari come l’igiene personale o la cura della casa.  Un buon modo di insegnare al bambino a spazzolarsi i denti correttamente, è farlo insieme a lui.

Per favore e grazie.

Le parole e i gesti propri della buona educazione e di un comportamento rispettoso si imparano tra le quattro mura di casa. Ecco perché devono essere presenti nella vita quotidiana del bambino e il loro uso deve essere incentivato dagli adulti più vicini al bambino. È importante non dimenticare che siamo lo specchio dei nostri figli, nipoti e alunni.

Per educare con amore non c’è bisogno che imponiamo una routine di manifestazioni di affetto né che ci facciamo condizionare. Sta tutto nel non ritardare o nascondere le espressioni, i gesti e la parte migliore di noi stessi.

Dopotutto, per educare con amore l’ingrediente magico si trova nella spontaneità.

Nessun commento:

Posta un commento

L'allarme dell'OMS sugli sciroppi per la tosse dopo la morte di 66 bambini. Cosa succede?

Scatta l' allarme  dell'Organizzazione mondiale della Sanità. Dopo la morte di ben 66 bambini in Gambia, l'Oms ha aperto un'...