domenica 31 luglio 2022

Caorle, morto giovane papà: era scivolato sul bordo della piscina bagnato


 


Morto in vacanza. 


È scivolato sotto la pioggia battendo la testa sul bordo piscina: a perdere la vita un cittadino tedesco, padre di famiglia, che stava trascorrendo un periodo di ferie a Caorle nel veneziano. La tragedia si è consumata ieri verso le 18 mentre nella zona imperversava un forte temporale. L'uomo, arrivato a Caorle per una breve vacanza insieme a moglie e due figli piccoli, stava camminando a bordo piscina del Villaggio San Francesco, al Lido Altanea.



La pioggia che aveva reso viscido il bordo piscina gli ha fatto perdere l'equilibrio. È scivolato cadendo in piscina e un colpo gli si è rivelato fatale, così scrive Il Gazzettino. L’uomo era in vacanza al Villaggio San Francesco sul litorale adriatico veneziano con la moglie di 37 anni e i due figli di 5 e di 8 anni.

Nessun commento:

Posta un commento

Mamma scuote con violenza il figlio neonato, provocandone la morte: condannata a 7 anni. «Ha agito per stanchezza»

  Avrebbe ucciso suo figlio, neonato di appena un mese, con una tale violenza da procurargli traumi fatali alla sua sopravvivenza.