venerdì 9 settembre 2022

Mamma sale sul treno e "perde" la figlioletta di 2 mesi sul binario: panico in stazione





Mamma ho perso l'aereo, al confronto, era un gioco da ragazzi.

Perché in questo caso la protagonista è una neonata di appena due mesi. La piccola è stata messa in salvo dai carabinieri alla stazione di Colleferro: era lì sulla banchina mentre il treno portava via la sua mamma. Ma non si è trattato certo di una dimenticanza.


La donna di 38 anni infatti, di origine colombiana, una volta arrivata a destinazione per prima cosa ha fatto scendere la bambina nella sua carrozzina. 


A quel punto è risalita a bordo del convoglio per prendere i bagagli. Ma in quel momento il treno ha chiuso le porte ed è ripartito. Sfrecciava via lasciando la mamma nel panico, a guardare la carrozzina che restava a terra tutta sola. 


A bordo del treno è scattato l'allarme e sono stati avvisati subito i carabinieri della stazione: i militari, una volta soccorsa la bambina, se ne sono presi cura fino all'arrivo della mamma.

Nessun commento:

Posta un commento

Bimbi dell'asilo nido maltrattati, indagate 5 maestre e la titolare: «Li sbattevano per terra per costringerli a stare seduti»

Bambini  sbattuti per terra, strattonati per i fianchi, lasciati piangere chiusi in una stanza o anche messi a dormire in bagno.