domenica 27 novembre 2022

Frana Casamicciola, recuperato secondo cadavere: «È di una bambina»


 


Casamicciola, dopo una notte di ricerche e di speranza, è stato trovato il secondo cadavere. «Appartiene a una bambina», fanno sapere i soccorritori, che temono di rinvenirne degli altri nello stesso punto. 


Alle 11 si è riunito il consiglio dei ministri speciale, che ha approvato lo stato d'emergenza per un anno e stanziato 2 milioni di euro.



Si continua a scavare tra il fango per trovare i dispersi. Al momento sono due famiglie, una di cinque persone con un bimbo e un'altra di tre con un neonato, poi un uomo, una donna straniera e un'anziana. Ci sono anche due famiglie con bimbi tra i dispersi della frana di Casamicciola. Gli sfollati sono 167.



Recuperato un secondo cadavere a Casamicciola. Il corpo di una bambina, di cui al momento non è nota l'identità, è stato trovato in una camera da letto, sotto un materasso, di una casa travolta dalla frana. In questi minuti la salma viene portata in obitorio. È probabile che nello stesso punto vi siano altri corpi individuati dai cani dei soccorritori.

Nessun commento:

Posta un commento

Vertigini e herpes, mamma 33enne pensa di soffrire di "baby brain" ma riceve la diagnosi choc: «Morta in 6 mesi»

  Una mamma 33enne pensava di soffrire di "baby brain", una condizione che colpisce le donne durante la maternità, scopre di avere...