martedì 22 novembre 2022

La mamma muore di tumore, il papà a pochi giorni di distanza di ulcera. Il «dolore devastante» dei figlioletti


 


Amie Walton e Chris Mills, una coppia di Birmingham, Inghilterra, sono morti a distanza di quattro settimane l'una dall'altro. 


I due coniugi hanno lasciato due bambini, Harry e Mia (rispettivamente di 8 e 6 anni).


Amie Walton era malata di tumore da diverso tempo e il marito Chris le è sempre stato vicino in questo periodo buio. La donna ormai, non aveva più possibilità di sopravvivere perché il tumore si era diffuso ed era andato ad intaccare organi vitali come ad esempio i polmoni.



Ciò che nessuno si sarebbe mai aspettato era però, che Chris Mills morisse prima della moglie. Il 42enne è stato ucciso da un'ulcera allo stomaco che non gli ha lasciato scampo. 



I due figli della coppia, Harry e Mia, stanno attraversando un momento molto difficile perché a distanza di un mese si sono ritrovati senza entrambi i genitori.



I bambini sono stati affidati alla nonna materna Tracey: «Ci stavamo preparando all'inevitabile perdita di Amy, quando abbiamo subito lo shock della morte di Chris. È un dolore devastante».

1 commento:

  1. Penso a questi bambini così duramente provati. Sicuramente la nonna non farà mancare loro amore e cure, ma hanno un'età che consente loro di comprendere appieno e di soffrire per questa perdita. Che il Signore li aiuti a questo trauma e tutti gli altri che, inevitabilmente, troveranno nel corso della vita.. superare

    RispondiElimina

Choc a scuola a Latina, ragazza di 12 anni cade dalla finestra del primo piano: è in codice rosso

  Paura questa mattina in una scuola media di Latina. Un'eliambulanza è atterrata poco dopo le 10 nell'area verde che si trova vicin...