giovedì 15 dicembre 2022

Thomas, morto a 13 anni dopo 2 settimane di agonia. La famiglia: «Travolto da un'auto che viaggiava al buio con i fari spenti»


 


Thomas Bombace non ce l'ha fatta. 



Il ragazzino di 12 anni investito due settimane fa in via Acquicella Porto a Catania, è morto in ospedale martedì scorso. Troppo gravi le ferite riportate. È stato travolto da un'auto lo scorso 4 dicembre. Le speranze di medici e famigliari si sono spezzate a poche ore dal suo 13esimo compleanno. 



L'annuncio della morte di Thomas è stato dato da Marco Bombace, un suo famigliare, che ha scritto un messaggio su Facebook. Adesso sei con Gesù piccolo cuginetto, spero che tu possa essere un esempio per il futuro delle strade. Un bambino di 10 anni preso in "pieno" da un'auto al buio e con i fari spenti di "sera" - si legge nel commento - Questo si chiama ergastolo di dolore per i famigliari, soprattutto per i genitori. Ma non posso tollerare l'ennesima vittima della strada. Lo Stato non mette controlli, non se ne può più, ma Dio è grande e farà la sua giustizia, piccolo Thomas», ha concluso.

Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.