martedì 27 giugno 2023

Incendio in casa, papà salva il figlioletto di 3 mesi poi precipita nel vuoto. Anche la mamma morta tra le fiamme


 


Scoppia un incendio in casa e si consuma la tragedia. 



Le fiamme sono divampate lunedì a ora di pranzo al terzo piano di una palazzina bifamiliare dove viveva una giovane famiglia composta da mamma, 27 anni, papà, 29 anni, e un neonato di soli tre mesi. Solo il bambino è riuscito a sopravvivere, grazie a un gesto eroico del padre che ha pensato a metterlo in salvo rischiando la vita. 



L'incendio mortale è scoppiato in un edificio a Combs-la-Ville, nella regione dell'Île-de-France. La giovane mamma è morta divorata dalle fiamme, mentre il papà è precipitato nel vuoto mentre metteva in salvo il figlioletto. Il 29enne ha portato il suo bambino fuori dalla finestra nel disperato tentativo di passarlo a un vicino di casa che potesse prendersene cura. «Ho sentito il rumore di un'esplosione. Ho spalancato la mia finestra del 3° piano e ho visto il signore, anche lui alla sua finestra del piano di sopra, con un bambino in braccio. Ho preso uno straccio, l'ho teso e è stato in grado di passarmi il figlio. Ha fatto del suo meglio per salvare questo bambino... Ma dopo, è scivolato. Ho visto il signore cadere nel vuoto...» , ha spiegato un vicino nelle colonne di Parisian.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...