giovedì 6 luglio 2023

Bambina di 3 anni azzannata alla testa dal pitbull del papà: l'allarme lanciato dai nonni


 


Probabilmente stavano giocando, quando una bambina di tre anni è stata azzannata alla testa dal cane, un pitbull, di proprietà del papà.

 



Il tragico episodio è avvenuto nella serata di ieri, quando l'uomo non era in casa e la piccola era stata affidata alle cure dei nonni. 



Secondo quanto riferito da Il Secolo XIX, la bambina si trovava all'interno di un appartamento al Campasso, quartiere di Genova, in compagnia dei nonni che hanno subito lanciato l'allarme. La vittim a giovanissima è stata trasferita in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico Gaslini e, sul posto, sono intervenuti gli agenti della polizia locale e la radiomobile dei carabinieri. 



Secondo una primissima ricostruzione, il papà non era a casa. Adesso l'animale si trova nel canile di Monte Contessa, dove rimarrà per un periodo di osservazione, dopo essere stato preso dai volontari della croce gialla. Il proprietario dell'animale rischia la denuncia per la mancata custodia.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...