sabato 8 luglio 2023

Va a partorire con unghie appena fatte, ciglia finte e parrucca da 270 euro. Lei: «Ho tutto il diritto andare in ospedale come meglio credo»





Il momento del parto è importantissimo e la futura mamma deve sentirsi completamente al proprio agio e sicura di se stessa per avere un'esperienza meno dolorosa possibile, almeno così dicono le ostetriche alle donne che si avvicinano al parto.

La ex reginetta di bellezza ha preso un po' troppo seriamente questo consiglio e poco prima dell'arrivo del suo bimbo ha deciso di andare dall'estetista e dalla parrucchiera per un restyling totale. Tra ciglia finte, unghie ricostruite con gel e parrucca da oltre 270 euro, la futura mamma era uno splendore anche durante un momento così delicato come il travaglio.


Le dichiarazioni della mamma sono una risposta ad un tweet polemico, andiamo a scoprire l'intera vicenda.  


La reginetta di bellezza, Raven Dixon Biggs, ha 29 anni e ha un bambino di due anni, Remington. Nelle ultime ore ha voluto dire la sua su una vicenda che è diventata molto discussa: Darius Jackson, personaggio famoso in America. ha commentato, disgustato, l'outfit per assistere a un concerto, a suo dire troppo succinto, della sua ex, con cui ha un figlio, scrivendole «sei una mamma, non puoi indossare queste cose. Cosa penserà nostro figlio?». 

Inutile dire che Darius Jackson è stato ricoperto di insulti da parte di molte mamme e di altre donne che rivendicano la loro libertà di vestirsi come meglio credono. Tra queste, c'è anche Raven Dixon Biggs che ha raccontato la sua esperienza durante il travaglio: «Quando sono andata in ospedale per far nascere mio figlio Remington indossavo una parrucca appena comprata, le ciglia finte e le unghie appena fatte. Volevo essere bella anche in quest'occasione e ho tutto il diritto di partorire come meglio credo». 


Alcuni utenti hanno, tuttavia, criticato questa scelta di Raven, scrivendole: «Bisogna essere realisti, tu sei una reginetta di bellezza, sei fissata con la perfezione, ma non esiste!». Mentre altre donne la difendono perché «dobbiamo essere libere dai giudizi degli altri».


Raven Dixon Biggs ha voluto raccontare la sua esperienza per spronare tutte le sue follower ad essere la "versione migliore di se stessi", come è solita dire Chiara Ferragni, infischiandosene del giudizio altrui perché ciò che importa è stare bene con il proprio corpo.  

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...