sabato 12 agosto 2023

Cade dalle braccia della mamma mentre lo allatta: bimbo di 18 mesi in coma







È sfuggito alla presa della mamma che lo stava allattando ed è caduto battendo la testa: è così finito in coma un bimbo di 18 mesi residente in un paese della provincia di Cremona.

Il piccolo, trasportato in elicottero all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, è ricoverato in prognosi riservata e si trova in pericolo di vita.


Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri, che dopo l'allarme lanciato dai genitori hanno come da prassi raccolto le testimonianze delle tre persone che si trovavano in casa con la madre. Secondo i primi accertamenti, la donna stava allattando il figlio seduta sulle scale di casa quando il bambino si è improvvisamente dimenato cadendo e battendo il capo su uno dei gradini. 

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...