mercoledì 27 dicembre 2023

«Sono mamma di un neonato e già mi pento: voglio guardare film in pace e andare in vacanza senza pensieri»


 


Si dice che i figli è meglio farli da giovani, quando si ha l'energia per stargli dietro. 



Notti insonni, urla, preoccupazioni, stress. Il lato complicato, in quel viaggio stupendo che è diventare genitori. Non tutti sono pronti. Qualcuno si pente e non ha vergogna a dirlo. Come il caso di una mamma, che ha parlato della sua esperienza sul famoso blog britannico Mumsnet, scatenando centinaia di reazione. Ecco cosa ha raccontato.



La donna è mamma di un bambino di 10 mesi. Senza giri di parole ha dichiarato: «Mi sono pentita, se potessi non lo rifarei, rivoglio la mia vecchia vita». Il motivo di questa sua crisi personale è presto detto: «Mi mancano i miei momenti da sola: guardare Netflix, allenarmi. Ma anche uscire a cena fuori in serenità e fare una vacanza», ha scritto. «Il mio bambino ha 10 mesi, lo amo più di ogni cosa al mondo. Mi preoccupo costantemente che le succeda qualcosa di brutto. Ma non riesco proprio a scrollarmi di dosso la sensazione di rimpianto per la vita passata», ha detto. «Quello che facevo prima, che a volte mi pareva anche noioso, era un privilegio».




E dunque la chiosa: «Non mi piace essere genitore. Penso che sia principalmente il costante senso di responsabilità, il dover costantemente intrattenere un bambino, il non potersi mai sedere e rilassarsi e non fare nulla tutto il giorno, il dover stare sempre all'erta». In tantissimi hanno risposto alla discussione. Qualcuno ha provato a rincuorarla, qualcun altro le ha detto di essersi trovato nei suoi panni. Ma c'è anche chi l'ha criticata: «Ci sono persone che provano ad avere figli per anni e non ci riescono. Tu ce l'hai fatta e lo rimpiangi? Senza rispetto».

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...