lunedì 2 dicembre 2019

STARE AL TELEFONO CON LA PROPRIA MADRE E' UN OTTIMA CURA CONTRO LA TRISTEZZA




Quando si sta attraversando un momento brutto e difficile nella propria vita o si è molto tristi
il primo pensiero è quello di chiamare persone a cui si vuole bene.

Di solito la prima persona è proprio la mamma, la persona che più di tutte ti conosce, con cui puoi parlare senza segreti, aspettandoti in cambio un consiglio e una parola di conforto.
Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Chicago ha confermato l’effetto benefico sullo stato mentale di chi parla a telefono con la propria madre, dichiarando anche che questo possa avere quasi la stessa valenza di un abbraccio.
La ricerca ha coinvolto un gruppo misto di ragazze, di età compresa tra i 7 ed i 12 anni, sottoposte ad una situazione fortemente stressante, in modo da poter verificare le differenze comportamentali tra chi avesse ricevuto una chiamata risolutiva dal genitore e chi, invece, avesse avuto la possibilità di ricevere l’affettuosa stretta.
C’era anche un terzo gruppo tra questi, che era stato posto avanti ad un film dall’impatto emotivo relativamente neutrale. Gli studiosi hanno rilevato che i primi due gruppi di soggetti analizzati avessero subito un forte picco di rilascio dell’ossitocina, cioè l’ormone della felicità. Al contrario, invece, il terzo gruppo, non aveva subito alcun tipo di cambiamento a livello comportamentale.
La mamma, infatti, è in grado di offrire un grande senso di pace e di relax, anche semplicemente pronunciando poche parole. Essa, è una persona speciale che ha sempre fatto parte della vostra vita e ci resterà per sempre. Nessuna frenesia, nessun impegno risulterà mai più importante per lei del rispondere al telefono non appena vedrà il vostro nome lampeggiare sul display.
La tranquillità che riesce a regalare è data dal fatto che è lei la persona che vi conosce come nessun altro e che ha vissuto ogni momento bello e brutto, riuscendo ad interpretare il vostro stato d’animo senza necessariamente dirle tutto ciò che si sta provando. Anche solo con la voce, è in grado di consolare il vostro cuore spezzato, infondendo una carica di positività inaspettata e una serie di raccomandazioni e consigli dettati dalla maturità e dall’aver vissuto prima di voi tante situazioni.
Una mamma sa sorridere anche quando tutto sembra remare contro e cambiare il temporale della vostra vita in un meraviglioso arcobaleno.

Nessun commento:

Posta un commento

Pescara, bimbo di 19 mesi muore e i genitori donano gli organi ad altri tre bimbi

  Affetto da una grave patologia congenita, muore ad appena 19 mesi, ma dona gli organi e dà nuova speranza ad altri tre bambini.