sabato 17 aprile 2021

Paura per Gianluca Vacchi: la figlia Blu Jerusalema operata a soli sei mesi




Sospiro di sollievo per  Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca: la loro figlia, Blu Jerusalema, di appena sei mesi, ha subito un'intervento a causa di una malformazione congenita.

 A qualche giorno di distanza dall'operazione, la coppia ha raccontato quello che è passato nell'ultimo periodo.


"Sono stati giorni difficili... adesso siamo a casa e ringraziamo Dio", ha scritto su Instagram l'imprenditore postando uno scatto con in braccio sua figlia e la maglietta bianca sporca di sangue. E ha proseguito: "Lunedi il nostro piccolo angelo Blu è stata operata per correggere la palatoschisi congenita (una malformazione caratterizzata da una fessura sul palato, che colpisce un neonato su mille, nella maggioranza dei casi di sesso femminile ndr). Sono stati giorni molto difficili, vedere una creatura innocente soffrire è un esperienza molto provante". "Lei, con la sua dolcezza e la sua forza, ha attraversato questa tempesta con la calma e la forza di cui Dio l’ha dotata. Sono orgoglioso di essere suo padre", ha proseguito, esprimendo poi un pensiero di solidarietà a tutti i genitori che stanno affrontando un problema di salute con le loro creature".


Anche Sharon ha raccontato l'esperienza sui social, mostrando alcune immagini filmate con la bambina in ospedale. "Che il tuo bambino subisca qualcosa di così serio come un intervento chirurgico, scuote davvero tutto il tuo mondo di genitore", ha commentato. "Il nostro angelo davvero non smette di stupirci! Era così coraggiosa, calma e dolce in tutto questo. Mi rende così orgogliosa di essere sua madre!" ha scritto. Poi, ha mandato un abbraccio a tutti i genitori che stanno affrontando sperienze simili. 


Gianluca Vacchi e la sua compagna hanno scoperto della malformazione della figlia al momento della nascita. Una condizione seria e importante in grado di inficiare la prospettiva di vita di chi ne soffre, perché rende difficile l'assunzione di cibo. Solo un'operazione chirurgica può ridimensionare, o addirittura risolvere, la malformazione e migliorare le condizioni di vita del paziente. Blu Jerusalema è stata operata lunedì scorso in una clinica specializzata e l'esito dell'intervento è stato positivo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Tenta di uccidere la moglie davanti alla figlia di 6 anni: poi si lancia dalla finestra e muore

  Quando la moglie si è addormentata, abbracciata alla figlia di 6 anni che era con loro a letto, lui ha impugnato delle forbici tentando di...