sabato 5 giugno 2021

Due ragazzi di 13 e 12 anni in bici investiti da un'auto: stavano tornando da scuola


 


Due ragazzini di 12 e 13 anni sono stati investiti da un'auto a Moie di Maiolati Spontini (Ancona) mentre, in sella alla loro bici, stavano tentando di attraversare la strada partendo da una pista ciclabile: non sarebbero in pericolo di vita. 




È accaduto poco prima delle 13, nei pressi dei giardini pubblici, in via Carducci. Secondo una prima ricostruzione, i minorenni stavano ritornando da scuola, e si trovavano sulle strisce pedonali quando è sopraggiunta a bassa velocità una Citroen condotta da una donna, che li ha travolti. Immediato l'allarme al 118, sul posto automedica del 118 di Jesi e due ambulanze.



 

Data la giovane età dei coinvolti, però, da Ancona è stata inviata l'eliambulanza Icaro01, atterrata nel campo sportivo poco distante. Uno dei ragazzini è stato trasferito al pronto soccorso di Torrette per essere sottoposto ad accertamenti sanitari. L'altro è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale «Carlo Urbani» di Jesi in via precauzionale. Sul luogo, per accertare la dinamica dell'incidente, hanno operato i Carabinieri della Compagnia di Jesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Ancona, bimbo di 5 anni si sporge dal balcone per salutare la mamma e precipitata dal primo piano

  Un bimbo dell'età di 5 anni è caduto dal balcone dell'abitazione di famiglia al primo piano di un palazzo in via Sorrento a Marzoc...