martedì 31 maggio 2022

Mamma allatta i figli di 6 e 5 anni in pubblico: “È una loro scelta”


 


Qualunque mamma abbia allattato al seno i suoi figli sa che durante quel periodo si crea un legame speciale. 


Ovviamente, scegliere di allattare o usare il latte artificiale è una scelta molto personale. Alcune donne non possono allattare, altre non vogliono, altre ancora invece lo adorano.



Tuttavia, la maggior parte delle persone sono d’accordo sul fatto che l’allattamento vada interrotto quando il bambino è abbastanza grande da camminare. È per questo che Sheryl Wynne ha scatenato tantissime reazioni quando ha deciso di allattare i suoi figli di 6 e 5 anni in pubblico.


Nel West Yorkshire, tutti sanno chi sia Sheryl Wynne, 39 anni. Infatti, la donna allatta i suoi figli in pubblico, cosa che andrebbe benissimo se i bambini non fossero così grandi.



Suo figlio Riley ha 6 anni, mentre Mylo ne ha 5 e lei li allatta ancora entrambi. Questa è una cosa che a lei non da fastidio, infatti ha pubblicato delle foto sui social lei stessa. Sheryl ha raccontato al Mirror che secondo lei allattare fa crescere il legame tra lei e i suoi figli.



“È l’ultimo giorno che allatto al seno un bambino di 4 anni perché domani ne avrà 5. Mio figlio compirà 5 anni,” ha scritto in un post molto popolare su Instagram.




La donna inoltre ha parlato dei benefici: così riesce a calmare i suoi figli e dare loro un senso di sicurezza. Ha detto che solitamente li allatta quando sono tristi e hanno bisogno di conforto.


Tuttavia, allattare dei bambini così grandi scatena reazioni forti e magari anche un po’ di rabbia tra coloro che li circondano. Ma secondo Sheryl “è una loro scelta”.


La donna ha detto di aver tentato di eliminare il latte materno quando erano più piccoli ma che non ha funzionato.



Oggi crede che sia completamente naturale allattare i suoi bambini, e perciò vuole incoraggiare più persone a farlo.

“Fatelo anche voi,” ha scritto Sheryl come didascalia a una foto in cui allatta il figlio di 5 anni.




Sheryl Wynne sta cercando di dare il via all’idea che ogni donna si senta libera di scegliere il momento adatto per lei per togliere il latte materno ai suoi figli.


“Le aiuterà a sentire un legame più forte con i loro figli,” ha detto Sheryl.


Le persone la criticano e le dicono che ciò che fa è inappropriato, ma lei le ignora e continua ad affermare che “è una sua scelta”.


Nessun commento:

Posta un commento

La piccola Caterina senza pace: la salma portata via dalla veglia funebre per l'autopsia. Lo sfogo del papà: «Perché?»

  Durissimo sfogo di Gabriele Succi, il padre della piccola Caterina, la bimba nata due anni fa con gravi problemi neurologici dopo che la m...