venerdì 10 giugno 2022

Lega la figlia di 5 anni e la lascia in terrazza sotto il sole per punizione: «Non aveva finito i compiti»


 


Legata sul tetto del palazzo sotto il sole perché non aveva finito i compiti. 



Una bambina di 5 anni è stata incaprettata dalla madre e lasciata sul terrazzo di casa con una temperatura di 42° C per punizione. L’orrore avvenuto in India nella zona di Khajuri Khas a nord-est di Delhi è stato ripreso in un video, registrato con un cellulare probabilmente da un ragazzino vicino di casa. Nelle terribili immagini della tortura la bambina è stesa sul pavimento torrido: si contorce e cerca di liberarsi dalla corda che le tiene legate mani e piedi.



Secondo quanto riferito dalla polizia che sta indagando, il fatto sarebbe avvenuto lo scorso 2 giugno e la madre ha confessato agli agenti di aver punito la bambina per non aver fatto i compiti. Quel terribile giorno a casa c’era la donna con i due figli: la piccola di 5 anni e il primogenito di 11. Provvidenziale l’arrivo del nonno che ha visto la nipotina sul terrazzo, l’ha liberata ed ha chiamato il figlio, di 39 anni, spiegandogli quanto successo e pregandolo di tornare a casa. Secondo il marito della donna la bambina sarebbe rimasta legata sotto il sole per circa dieci minuti. 




Un comportamento che l’uomo ha detto di disapprovare, spiegando, riporta Hindustan Times, di essersi infuriato con la moglie due volte: appena informato dell’accaduto e dopo aver visto il video. La clip postata sui social mercoledì 8 giugno ha scatenato l’indignazione degli utenti che hanno protestato chiedendo alla polizia di indagare sull'atto di crudeltà.

Nessun commento:

Posta un commento

Elena Del Pozzo, il video della madre Martina Patti che corre al campo per scavare la buca

  La buca che ha accolto il corpo di Elena Del Pozzo, la bambina di 5 anni Mascalucia uccisa con 11 coltellate e poi fatta ritrovare dalla m...