domenica 3 luglio 2022

Bimbo di 10 anni ha forte mal di testa: va in ospedale e viene operato d'urgenza. Aveva un tumore




Un incubo a lieto fine. Prima un forte mal di testa, poi una visita dall'oculista e, infine, la triste scoperta: un tumore al cervelletto.

E' quanto successo ad un bambino di 10 anni di Pesaro che, dopo aver accusato un dolore alla testa è stato portato dai genitori ad un controllo dal medico per capirne l'origine. Dopo aver scoperto che si trattava di un tumore, i medici l'hanno trasportato d'urgenza all'ospedale San Salvatore per rimuovere la massa tumorale di cinque centimetri. 


Come riporta Il Resto del Carlino, l'intervento ha avuto un buon esito, così come confermano anche i tre esami istologici successivi.


Fortunatamente, ora il bambino potrà tornare alla sua vita e giocare con i suoi coetanei. «Quando era in terapia intensiva spesso mi chiedeva: mamma, ma io torno a casa? Perché gli abbiamo spiegato che aveva una pallina in testa e che nonostante l’intervento qualche pezzettino è rimasto. 


Non si poteva nasconderglielo perché è un bimbo di 10 anni con le antenne» ha spiegato la madre a Il Resto del Carlino. «È stato un incubo perché lui si rendeva conto di tutto – continua la donna –. Ma ieri al Bambin Gesù di Roma, l’oncologa ci ha detto che da lunedì nostro figlio può tornare al centro estivo e ricominciare una vita normale. Questo a me e al padre ci rasserena molto, perché temevamo fosse ormai segnato. E poi che dire? 


Lui è felicissimo di rivedere i suoi amichetti, che in questo periodo gli hanno mandato un video meraviglioso di incoraggiamento e 70 disegni con scritto ‘Forza, ti aspettiamo’».

Nessun commento:

Posta un commento

Roma, bambino di 11 anni investito da suv : è in gravi condizioni

  Un bambino di 11 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un suv in via del Torraccio di Torrenova, alla periferia ...