venerdì 9 settembre 2022

Una tigre attacca il figlioletto di 15 mesi: mamma eroina combatte e salva il bimbo


 



Una tigre selvatica ha attaccato un bambino di 15 mesi, ma la mamma lottando a mani nude contro l'animale è riuscito a salvarlo. 



Archana Choudhary, si trovava in un campo poco fuori il loro villaggio di Jabalpur, in India, insieme a suo figlio quano l'animale, spuntato all'improvviso, ha attaccato il piccolo davanti agli occhi della mamma.



La donna non ha esitato un minuto e con tutto il coraggio e la forza che aveva si è scagliata contro l'animale cercando di liberare suo figlio. La tigre ha morso il bimbo in testa, al fianco e poi ha provato a portarlo via ma la mamma ha impegnato tutte le sue energie per evitare che le portasse via il figlio, venendo però morsa più volte anche nella colluttazione. Nel frattempo le sue urla hanno messo in allerta le persone che vivono nel villaggio che sono andate in suo soccorso.



Secondo quanto riferito dalla stampa locale, alcuni abitanti sono corsi con bastoni e armi per cacciare la tigre che è poi fuggita. Subito dopo mamma e figlio sono stati soccorsi e portati in ospedale, e nonostante le gravi ferite riportate, nessuno dei due è in pericolo di vita.



Questo tipo di attacchi in India sta diventando sempre più frequente negli ultimi anni, forse dovuto al fatto che l'uomo sta invadendo sempe più l'habitat di questi animali selvatici, «Siamo stati informati che la tigre stava vagando fuori dalla riserva ed eravamo alla sua ricerca ma la donna non sapeva della sua presenza» ha spiegato ai giornali locali  il manager della Bandhavgarh Tiger Reserve.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambina di 17 mesi scivola nella vasca idromassaggio e affoga: il corpicino trovato dal fratellino di 6 anni

La  figlia  di  17 mesi affoga  nella vasa idromassaggio che hanno in casa e a  scoprire il corpicino  è il  fratellino  di appena  6 anni .