martedì 13 dicembre 2022

Bambino eroe muore a 10 anni mentre tenta di salvare gli amichetti caduti nel lago ghiacciato: il gesto di Jack


 


È morto da eroe Jack Johnson mentre cercava di salvare gli amichetti caduti nel lago ghiacciato. 



Un atto di coraggio comppiuto da un bambino di 10 anni: si è tuffato nel lago Solihull, un bacino artificiale nell'Inghilterra centrale, dopo aver sentito le urla dei tre amichetti in difficoltà. «Il mio bambino ha pagato il prezzo più alto», ha rivelato la sua famiglia sconvolta.



Insieme a lui sono morti i due bambini, 8 e 11 anni, che Jack ha cercato invano di salvare. I bambini stavano giocando nei pressi del lago, quando il ghiaccio si è rotto e sono finiti nell'acqua gelida. Le ricerche continuano sul luogo della tragedia mentre la polizia cerca di stabilire esattamente cosa sia successo e se qualcun altro sia caduto in acqua. 



L'incidente si è verificato domenica pomeriggio, poco dopo le 14, quando sono stati chiamati i servizi di emergenza, per avvisare che un gruppo di bambini che stava giocando sul ghiaccio, era caduto in acqua. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, in acqua c'erano già dei poliziotti insieme ad altre persone del luogo che stavano cercando di portare fuori i bambini, ma solo i pompieri sono riusciti a recuperarli dal lago; purtroppo al momento del salvataggio già tutti e tre erano in arresto cardiaco. La polizia, solo più tardi, ha rivelato che i tre ragazzini erano tutti membri della stessa famiglia.

Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.