giovedì 15 dicembre 2022

Il medico violenta una paziente durante il parto cesareo: le immagini choc in sala operatoria





Stuprata dal medico che l'ha anestetizzata prima di essere sottoposta a un taglio cesareo. 

Una donna si stava sottoponendo a un intervento per mettere al mondo suo figlio quando è stata vittima di violenza da parte dell'anestesista di 32 anni. Il medico è stato denunciato e ora rischia una condanna.


A sporgere denuncia non è stata solo la paziente ma anche l'Hospital da Mulher di Vilar dos Teles a São João de Meriti, nello Stato di Rio de Janeiro, in cui lavorava il medico. A scoprire cosa è accaduto è stata la direzione sanitaria dopo aver messo delle telecamere di sicurezza nelle sale operatorie. 


Da qualche tempo sembra ci fossero sospetti sui farmaci anestetizzanti per questo i capi dell'ospedale volevano vederci chiaro.

 

Osservando le immagini però si è visto il dottor Giovanni Quintella Bezerra, aggredire sessualmente la donna coperta da una tenda, mentre accanto altri medici eseguivano il taglio cesareo. Il medico avrebbe avvicinato il volto della paziente al suo organo sessuale abusando di lei. 


Ora gli inquirenti stanno indagando sul caso per capire se ci sono state altre vittime. Per il reato l'uomo rischia una pena  da 8 a 15 anni di reclusione.

Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.