venerdì 13 gennaio 2023

Bambina di tre anni trovata morta in una lavatrice: il corpo scoperto dal padre


 


Dramma a Parigi, dove una bambina di tre anni scomparsa per alcune ore è stata trovata morta soffocata all'interno della lavatrice di casa. 



Lo ha reso noto la procura della capitale francese che ha aperto un'inchiesta per «cercare di individuare le cause del decesso».



Come spiega l'emittente Bfmtv, è stato il padre della vittima a ritrovare la bambina nella lavatrice, che era spenta ma con il portellone chiuso , dopo diverse ore di ricerche che hanno coinvolto vari parenti della piccola. «A prima vista la bambina non mostrava segni di percosse», ha detto a Bfmtv una fonte della polizia a condizione di anonimato. I soccorsi giunti sul luogo del ritrovamento non sono riusciti a rianimare la bambina.



Il padre della bambina, un 48enne, ha cenato a casa con la moglie e uno dei cinque figli della coppia. Preoccupati per l'assenza della bambina, a fine pasto hanno cominciato a cercarla dentro e fuori casa con l'auto dei vicini. Non appena la piccola è stata trovata, intorno alle 22.30, sono stati chiamati i soccorsi ma ogni tentativo di salvarle la vita è stato inutile: la piccola è spirata un'ora dopo. Sconosciuta, al momento, la causa del decesso. L'ipotesi è che la bambina si sia infilata nella lavatrice per giocare e sia rimasta soffocata. Sarà l'autopsia a far luce sulla vicenda.

Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.