mercoledì 18 gennaio 2023

Bambina muore in diretta durante il Choking game su TikTok, la sfida soffocamento con i compagni di scuola. La famiglia: «Qualcuno l'ha incoraggiata»





«Era vittima di bullismo e voleva solo ottenere l'approvazione dei compagni di scuola», ma alla fine Milagros Soto è morta in diretta sotto gli occhi proprio dei compagni di classe, che ora sono sconvolti.

La piccola aveva solo 12 anni e viveva in Argentina: il suo corpo senza vita è stato trovato nella sua abitazione dal papà. Secondo le pime ricostruzioni, la bambina avrebbe tentato di partecipare al Choking game,  la "sfida di soffocamento" in diretta, challenge virale sulla piattaforma cinese TikTok.


La tragedia

«Siamo inconsolabili perché le abbiamo dato così tanto amore», ha riferito la zia della vittima, Laura Luque.
La tragedia è avvenuta il 13 gennaio nella città di Capitán Bermudez, nella provincia di Santa Fe.

Milagros Soto sarebbe morta soffocata nel tentativo di occludere le sue vie respiratorie con una corda nella sua casa durante una videochiamata con i suoi compagni di classe, ispirata dalla sfida virale sull'app TikTok: la 12enne è stata trovata appesa a un «cappio», ha riferito il quotidiano El Litoral.


Choking game, la "sfida del blackout"

Conosciuta anche come la "sfida del blackout", questa pericolosa challenge incoraggia i ragazzi su Internet a farsi mancare l'aria con un laccio intorno al collo fino a svenire, morendo così, come nel caso di Soto, per asfissia. 

Le motivazioni di Soto non sono ancora note. Tuttavia, la zia ha affermato che la 12enne aveva ricevuto un messaggio su WhatsApp con il link alla sfida. Inoltre, secondo la zia e i genitori, la ragazza era vittima di bullismo: «Credo che qualcuno l'abbia incoraggiata a farlo»..


Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.