giovedì 18 maggio 2023

Bimbo di 4 anni trova una pistola in casa e spara al fratellino di un anno


 


Ha sparato al fratellino di appena un anno ferendolo ad una gamba. 



A sparare, accidentalmente, è stato un bimbo di 4 anni, il fratello della vittima che aveva una pistola in mano, da cui è partito per errore il colpo mentre era in casa a Houston, negli Stati Uniti. Il bambino ha trovato l'arma incustodita, e prendendola in mano, pensando fosse un giocattolo ha mirato verso il bimbo ed è uscito il proiettile, che per fortuna ha raggiunto il piccolo ad una gamba, ma non ha colpito parti vitali.



I soccorritori hanno trasportato il bambino in ospedale, dove la sua ferita non è stata ritenuta grave, per cui il neonato non è ritenuto in pericolo di vita. Secondo i media locali, il bambino di 1 anno è stato immediatamente operato al Memorial Hermann Hospital ed era in buone condizioni. Il padre della vittima, che è anche il padre del bambino di 4 anni e di una bambina di 7 anni, era a casa durante l'incidente.



Ma la pistola apparterebbe ad un parente che vive con la famiglia. Ora il procuratore distrettuale deve ancora stabilire se verranno mosse accuse contro il parente, perché in Texas è un reato avere una pistola accessibile a un bambino.

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...