giovedì 23 novembre 2023

Incinta di 9 mesi viene punta da uno scorpione e muore insieme al figlio, arrestato il marito


 


Viene punta da uno scorpione e muore e con lei il bambino che aspettava. 



Evelyn Vásquez Villalobos, della città di San Ramón, in Costa Rica, incinta di nove mesi, era a casa quando si è sentita male. La donna, che avrebbe dovuto partorire tra pochi giorni, ha avuto un malore e quando il marito tornando a casa l'ha trovata priva di sensi ha chiamato i soccorsi che però non hanno potuto fare altro che costatare il decesso.


Secondo quanto riferito dal compagno la donna sarebbe stata punta da uno scorpione. L'ipotesi è che possa aver avuto una grave reazione al veleno, ma la polizia sta anche indagando per omicidio da parte di suo marito, Calvo Rodriguez, 41 anni, poiché secondo quanto riferito non è stato trovato alcun segno evidente di morso. Mentre si attendono i risultato dell'autopsia l'uomo, sposato con la vittima da un anno e mezzo, è stato arrestato. 



Un portavoce del servizio di ambulanza ha raccontato: «Non possiamo dirlo fino a quando le indagini non saranno completate, ma in termini di morso tutto quello che abbiamo trovato era una specie di graffio sul braccio destro». In Costa Rica non si sono verificati casi di scorpioni che abbiano avvelenato le persone, non sembrano esserci specie pericolose in quell'area, tuttavia la donna potrebbe aver avuto una reazione allergica al veleno. Insieme a lei non ce l'ha fatta nemmeno il bambino che aspettava, 

Nessun commento:

Posta un commento

Bambino di 11 mesi bruciato vivo da un'improvvisa esplosione del termosifone: travolto dal vapore mentre dormiva nella culla

Un  bambino  di soli 11 mesi è morto in seguito a un drammatico incidente mentre si trovava a casa con la mamma e le sorelline gemelle nate ...