mercoledì 26 agosto 2020

Bambino di 11 anni muore per una scossa elettrica: giocava con il suo cellulare in ricarica





In Brasile, un bambino di 11 anni è morto per una scossa elettrica mentre giocava con il suo cellulare, che era collegato alla presa di corrente, secondo quanto riferisce la stampa locale.




L'incidente si è verificato nel comune di Santarém, stato del Pará in Brasile. Matheus Macedo Campos stava giocando sotto il portico della casa di famiglia con i cugini. Era una giornata particolarmente piovosa e si sono registrati diversi fulmini.

Nessun commento:

Posta un commento

Infermiera accusata di aver ucciso otto bimbi nati prematuri

  La 30enne Lucy Letby è accusata di aver ucciso otto bambini e di aver tentato di sopprimerne altri nove presso l’ospedale di Chester.