venerdì 4 giugno 2021

Picchia la moglie perché vuole andare a fare la spesa, i figli di 4 e 7 anni la difendono: «Denuncialo»

 




Picchia la moglie perché va a fare la spesa e viene denunciato dai suoi figli. 




Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri di Foggia con l'accusa di maltrattamenti e lesioni. A trovare il coraggio di raccontare quando era accaduto è stata la moglie dopo l'ennesimo pestaggio. Ad assistere alla terribile scena anche i due figli di 4 e 7 anni.



La donna aveva comunicato al marito che sarebbe andata a fare spesa con i bambini e la madre ma l'uomo è andato su tutte le furie.L'uomo le ha sferrato un pugno in bocca che le ha procurato una ferita sul labbro inferiore. Purtroppo è stato solo l'ultimo di tanti atti di violenza che andavano avanti da oltre 7 anni. Fondamentale per la denuncia è stato l'atteggiamento dei figli che dopo aver visto la mamma in difficoltà le hanno detto di allontanarlo "perché cattivo".

Nessun commento:

Posta un commento

Caso Denise Pipitone: l'ex pm di Marsala Maria Angioni indagata per false dichiarazioni

  Maria Angioni, l'ex pm di Marsala che indagò sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, la bambina sparita l'1 settembre del 2...