lunedì 5 settembre 2022

Muore a 13 anni il fantino promessa dell'ippica: fatale la caduta da cavallo durante una corsa


 


Jack de Bromhead, giovane fantino, promessa mondiale dell'ippica, è morto a 13 anni dopo una caduta da cavallo. 



La tragedia è avvenuta in Irlanda. Durante una gara, il ragazzino è stato balzato violentemente dalla sella, a nulla è valso l'intervento dei sanitari. Il 13enne era figlio di Henry de Bromhead, uno dei più importanti allenatori di saltatori del mondo, famoso per aver avuto nella sua scuderia Rachael Blackmore, una delle più famose fantine della storia dell'ippica. Il dramma è avvenuto sabato 3 settembre, nel primo giorno del Glenbeigh Festival, a Rossbeigh Beachnel sud dell’Irlanda.



La sua famiglia lo ha descritto come «un bambino unico, ha cambiato le nostre vite nel miglior modo possibile». Il Glenbeigh Racing Festival è un evento di due giorni, molto popolare nel mondo dell'ippica, a cui prendono parte molti giovani fantini da tutto il mondo. Dopo il tragico evento, l'organizzazione del festival ha scelto di cancellare tutte le gare del weekend in programma. 



Come riporta la BBC, tramite una nota, i genitori hanno voluto rendere omaggio al loro giovane figlio, sulla homepage del sito dove Jack condivideva tutti i suoi successi sportivi, Henry de Bromhead e sua moglie Heather hanno dichiarato: «Jack era un figlio straordinario, ha detto di amarci ogni giorno della sua vita, il suo era un cuore traboccante di lealtà, empatia, pazienza e coraggio. Era un figlio perfetto, divertente e amorevole, ma anche un bambino dolce e comprensivo con le sue sorelle». 

Nessun commento:

Posta un commento

Bambina di 17 mesi scivola nella vasca idromassaggio e affoga: il corpicino trovato dal fratellino di 6 anni

La  figlia  di  17 mesi affoga  nella vasa idromassaggio che hanno in casa e a  scoprire il corpicino  è il  fratellino  di appena  6 anni .