sabato 7 gennaio 2023

Bimbo incanta tutti con il suo luccichio unico nei suoi occhi – la scoperta sull’immagine a raggi X sconvolge i genitori




I bambini sono assolutamente fantastici.

Entrano nella tua vita come una boccata d’aria fresca e cambiano la tua vita in meglio.

Ma quando si ammalano, tu come genitore puoi solo stare a guardare e sperare che gli sforzi del sistema sanitario possano aiutarli.

Quando mamma Katy e papà Brad hanno dato il benvenuto alla loro piccola gioia, il figlio Kenny, sono stati felicissimi.


Il bambino si è distinto dalla massa anche alla nascita, e quando i suoi occhi hanno improvvisamente cambiato colore e hanno mostrato uno scintillio speciale, i genitori hanno pensato che fosse grazioso.

Ma presto si è scoperto che era un segno di una grave malattia, scrive il quotidiano britannico The Sun.

Il corpo umano è davvero sorprendente.

Guarisce da solo e ti invia segnali quando qualcosa potrebbe non funzionare.

Ma nonostante questi segnali vengano inviati, possono essere difficili da decifrare.

Questo è certamente noto a Katy Mosley e a suo marito Brad di Guisborough, in Inghilterra.

Avevano dato il benvenuto al figlio Kenny ed erano felicissimi per la grande gioia della famiglia.

La coppia, che aveva già un figlio, ora poteva godere di avere due bambini piccoli a casa.


Il piccolo Kenny sembrava speciale in molti modi.

La piccola gioia della famiglia ha fatto illuminare tutti e sembrava essere venuta sulla terra per diffondere calore e gioia.

Ma dopo un po’ notarono che il figlio aveva qualcosa che l’altro figlio non aveva.

In un certo bagliore di luce, notarono come uno dei suoi occhi cambiava colore e riceveva uno scintillio speciale.

I genitori all’inizio pensavano che fosse molto affascinante, proprio come il piccolo Kenny stesso.

Ma per essere più tranquilli, hanno deciso di rivolgersi a un medico nella speranza di scoprire cosa fosse veramente questo scintillio.

Una volta in ospedale, gli occhi del bambino sono stati esaminati e i medici hanno deciso di eseguire un’ecografia oculare.

Fu dopo aver fatto questo esame che la famiglia ricevette la tragica notizia.

La scoperta sull’immagine a raggi X

Lo scintillio negli occhi, che avevano pensato fosse così affascinante, era dovuto al fatto che il piccolo Kenny aveva un tumore dietro l’occhio, scrive il quotidiano britannico The Sun.

A Kenny è stato diagnosticato un retinoblastoma, che è ” il tumore maligno oculare più frequente in età pediatrica. Statisticamente colpisce annualmente la retina di un bambino ogni ventimila nati vivi; può svilupparsi sia ad un solo occhio che ad entrambi. I primi segni e sintomi sono riscontrati in bambini di età inferiore ai 3 anni. Nel 40% dei casi ha un’origine ereditaria.”, scrive l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità



In ospedale, ai genitori è stato detto che Kenny aveva bisogno immediatamente di trattamenti chemioterapici.

“Il medico che aveva eseguito la procedura si è seduto. Potrei dire dalla sua faccia che qualcosa non andava”, mamma Katy racconta a Teesside Live circa il momento che le ha cambiato la vita.

“Ricordo che ci ha detto: ‘Prima di tutto, cosa sai del retinoblastoma?’

“Tutto quello che ricordo di aver risposto è stato: ‘Lui ha questo,vero ?’ e sono crollata quando ha detto di sì”.




Nessun commento:

Posta un commento

Violentata a 9 anni dall'amico di famiglia, genitori condannati: «Non vedranno più la figlia»

  Sapevano che la loro figlia veniva violentata sessualmente da un amico di famiglia, ma per lunghissimo tempo avrebbero fatto finta di nulla.